Unguento Lino e Calendula

Emolliente e lenitivo aiuta a proteggere la pelle irritata. Si può utilizzare massaggiandolo su mani o talloni screpolati, su piccole ustioni o applicandolo sulle micosi e sulle vene varicose. Può essere usato per lenire le punture d’insetto o in caso di arrossamento della pelle dei bambini durante il cambio del pannolino.

Siamo una piccola azienda agricola di montagna biologica certificata. I nostri orti si trovano a Ronco, nella Valle del Vanoi, il cuore verde del Trentino. Immersi nella natura e in una delle zone più panoramiche della Valle coltiviamo piante officinali, erbe aromatiche, cereali di montagna, ortaggi di montagna, noci, lino da filato e tante biodiversità: abbiamo api, ribes, alcuni antichi alberi da frutto, lamponi, fragole, girasoli, un grandissimo formicaio, una zona umida dove vivono libellule e qualche rospo e alcuni prati dove ascoltare i grilli e poter osservare di tanto in tanto le lepri passare. Stiamo lavorando per mantenere vivo questo piccolo ecosistema, inserito nel più grande contesto di una Valle ancora incontaminata. Il nostro modo di coltivare la terra, oltre che essere inserito nel ciclo naturale, vuole anche radicare nelle antiche tradizioni locali, fatte di saperi, ritualità, tradizioni contadine e storie da raccontare che i nostri nonni hanno insegnato a noi.

translation missing: it.products.product.sku
€15,00
Tasse incluse. Spedizione calcolata al checkout.

Emolliente e lenitivo aiuta a proteggere la pelle irritata. Si può utilizzare massaggiandolo su mani o talloni screpolati, su piccole ustioni o applicandolo sulle micosi e sulle vene varicose. Può essere usato per lenire le punture d’insetto o in caso di arrossamento della pelle dei bambini durante il cambio del pannolino.

Siamo una piccola azienda agricola di montagna biologica certificata. I nostri orti si trovano a Ronco, nella Valle del Vanoi, il cuore verde del Trentino. Immersi nella natura e in una delle zone più panoramiche della Valle coltiviamo piante officinali, erbe aromatiche, cereali di montagna, ortaggi di montagna, noci, lino da filato e tante biodiversità: abbiamo api, ribes, alcuni antichi alberi da frutto, lamponi, fragole, girasoli, un grandissimo formicaio, una zona umida dove vivono libellule e qualche rospo e alcuni prati dove ascoltare i grilli e poter osservare di tanto in tanto le lepri passare. Stiamo lavorando per mantenere vivo questo piccolo ecosistema, inserito nel più grande contesto di una Valle ancora incontaminata. Il nostro modo di coltivare la terra, oltre che essere inserito nel ciclo naturale, vuole anche radicare nelle antiche tradizioni locali, fatte di saperi, ritualità, tradizioni contadine e storie da raccontare che i nostri nonni hanno insegnato a noi.